Scopri i Viaggi del Gusto

Lucca e Viareggio, una sinfonia in tavola

Sono stata a Lucca in occasione della premiazione della nona edizione dell’Oscar italiano del cicloturismo, la ciclovia Pucciniana è stata la protagonista di queste giornate, ovviamente assieme alla gastronomia.
Un viaggio nel viaggio, come lo slogan di Vetrina Toscana alla scoperta di ristoranti, botteghe, prodotti tipici, in due parole di tutto il buono della Regione.

san michele - ph mdpsan michele – ph mdp

Da gustare

La gastronomia lucchese come tutta quella toscana offre un panorama variegato di gusti e di sapori, dai dolci alle zuppe, dalla carne al pesce. Nei ristoranti si trovano i Tordelli lucchesi al ragù di carne, dei ravioli ripieni di carne, serviti con un saporito ragù; la Minestra di fagiolo rosso di Lucca e farro o la Zuppa casalinga lucchese, un piatto a base di verdure, pane e brodo; ma anche gli spaghetti con le arselle cucinate rigorosamente in bianco con aglio olio e peperoncino e magari sfumate con un goccio di vino bianco. Tra i secondi si può scegliere la Garmugia, uno stufato di verdure primaverili con carne di manzo o maiale; le Rovelline alla lucchese, carne di manzo cucinata con pomodoro e aromi; il Baccalà con i porri; la Trippa lucchese con pomodoro e spezie; gli Involtini in umido o i Fegatelli di maiale.
Tra le torte potete trovare la Scarpaccia, che è a base di zucchine ed esiste sia in versione dolce che salata. La torta di Pepe o torta coi becchi è una torta di riso salata di cui esistono diverse versioni e di solito preparata per il periodo pasquale: il riso può essere cotto nell’acqua o nel latte, c’è chi usa la ricotta di pecora chi di mucca, si può anche aggiungere volendo del pane raffermo ammollato nel latte o aggiungere prezzemolo. I Befanini sono biscotti con forme diverse preparati durante il periodo natalizio, decorati con zuccherini colorati. I Fortini sono un tipico biscotto versiliese, fatti di pasta frolla arrotolati a mano, raffreddati 24 ore e tagliati e poi cotti in forno. Il miele di spiaggia si produce nel litorale di Viareggio: le api tra maggio e giugno raccolgono il nettare delle fioriture della snatolina, la verga d’oro, il cisto, la tamerice, il pitosforo e l’elicrisio. Citiamo anche due liquori artigianali prodotti in Versilia, l’Amaro di Spiaggia e l’Alpemare.
Ma non è tutto! Lo sapete cosa sono i Testaroli? Delle focaccine fatte con farina acqua e sale e si chiamano così perché vengono cotti in recipienti di terra refrattaria arroventati sul fuoco a legna.
Il Pane di Altopascio è un prodotto tipico della lucchesia ed è noto per la sua forma quadrangolare o allungata, morbido dentro con una crosta croccante, viene realizzato senza sale.
La Trabaccolara viareggina è un tipico sugo fatto con i pesci poveri di fondale sfilettati e cucinato con sugo rosso, spezie e vino.

cibo lucca mz
vetrina lucca – ph mdp

Il Bucellato di Lucca

E’ un pane dolce tipico ed è una variante della ricetta siciliana. Le sue origini sono molto antiche e lo si trova in ogni panificio e pasticceria della città. L’interno è morbido e ricco di uvetta e semi di anice, perfetto per essere inzuppato in una tazza di tè o di caffellatte, o da servire a fine pasto con un bicchiere di vino o un bicchierino di liquore all’anice.

Da vedere

Lucca è un piccolo gioiello da visitare, ad iniziare dalla sue imponenti mura rinascimentali abbellite con centinaia di alberi per una passeggiata panoramica della città. Il verde non manca anche in punti inattesi come in cima alla torre di palazzo Guinigi dove verdeggia sulla sommità un giardino con i suoi lecci. Percorrendo le tortuose vie medievali cittadine si scoprono ad ogni angolo preziose chicche, come la chiesa di San Michele e l’ovale piazza anfiteatro o anche piazza Napoleone. Si scovano qua e là chiesette partendo dal Duomo di San Martino alla Basilica di san Frediano. E poi i luoghi cari al Maestro Giacomo Puccini.

statua puccini - ph mdp
statua puccini – ph mdp

Giacomo Puccini

Quest’anno sono i 100 anni dalla morte, si terranno nei luoghi pucciniani concerti ed eventi, tra Lucca, Torre del Lago, Viareggio e Celle,  dove ha abitato il compositore. www.puccinilands.it

COSA NE PENSI?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Iscriviti alla newsletter esclusiva di VDG Magazine!

Iscriviti alla newsletter esclusiva di VDG Magazine! Intraprendi il viaggio del gusto e resta sempre aggiornato sulle ultime novità, approfondimenti e tendenze!