Viaggi del Gusto Magazine

Viaggi del Gusto è ….

Menù

Ultimi articoli

La Sicilia del Gusto va in scena a Cibo Nostrum

Shares
Leggi meglio

A Taormina e Zafferana è stata una grande festa. Del cibo. Del cuore. Del resto a dirlo è stato lo stesso Seby Sorbello, presidente dell’Associazione provinciale Cuochi Etnei e di Fic Promotion, ideatore e creatore della manifestazione, insieme a Pietro D’Agostino, chef stellato del ristorante La Capinera di Taormina. “Cibo Nostrum è una grande festa, è amicizia e condivisione”, ha dichiarato Sorbello. Festa della gastronomia d’eccellenza del Mediterraneo; amicizia che lega (oltre ai Cuochi Etnei) i cuochi del FIC, la Federazione italiana cuochi capitanata da Rocco Pozzulo, quelli di Chic Chef e dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani; condivisione della passione per il proprio lavoro, dell’attenzione alla tradizione e dell’impegno nel promuovere l’alta cucina che valorizza e sublima i prodotti del territorio.   In scena dal 22 al 24 maggio, la quinta edizione dell’attesa kermesse ha chiamato a raccolta 120 chef italiani, 40 produttori siciliani, 70 giornalisti e 15.000 turisti che hanno degustato qualcosa come 32.000 porzioni di 27.000 piatti diversi, nelle 160 postazioni dislocate lungo tutto il corso e il centro storico di Taormina, durante “Chef in piazza”, giornata clou di Cibo Nostrum, i cui proventi sono stati devoluti alla Fondazione Limpe-Dismov Onlus per la ricerca sul Parkinson. In programma anche 8 laboratori gastronomici dedicati al pesce azzurro in location prestigiose come il San Domenico Palace, dove a tenere la lezione è stato lo stellato Executive Chef Massimo Mantarro.
Taormina, perla dello Ionio, è stata palcoscenico d’eccezione dell’evento insieme a Zafferana Etnea, situata a breve distanza, dove hanno avuto inizio i festeggiamenti, tra la presentazione con aperitivo
a base di street food in piazza e la sontuosa cena di gala organizzata all’Esperia Palace Hotel, gioiello dell’ospitalità, su una collina che domina la bella cittadina. A prepararla sono stati i Sicilians Chef & Friends, ovvero il gruppo di chef “Tutti con la coppola”, guidati da Simone Strano, Giuseppe Raciti (vincitore della Gara di gusto di Taste, Giovanni Grasso e Giuseppe Torrisi. Un inizio col botto, l’inizio di una festa che ha lasciato il segno.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top